Categoria
Dibattito

Era dagli shock petroliferi di 50 anni fa che non si parlava così tanto e con così tanta enfasi di energia, al punto di avere la sensazione di essere di fronte a un complicato punto di svolta dove le questioni ambientali si inter­ secano con poderose scosse geopo­litiche. Come ci scalderemo, come produrremo, come ci muoveremo nei prossimi mesi e anni? Quali sono i pro e i contro delle opzioni sul tavo­lo? È urgente articolare risposte il più possibile basate sui fatti. Secondo di una serie di tre incontri.

 

terna


RIVEDI L'INCONTRO

Ospiti

Roberto Fazioli
Roberto Fazioli

Docente di Economia dell'Energtia e dell'Ambiente ed Economia delle Public Utilities presso il Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Ferrara.
Dopo una decina d’anni di attività professionale presso Autorità di Regolazione e organi istituzionali, ha sviluppato una lunga esperienza dapprima quale Presidente di diverse Utilities operanti soprattutto nei settori energia, ambiente, trasporti e facility management, successivamente presso Fondi Infrastrutturali d'Investimento a Milano e Londra.

Giorgio Graditi
Giorgio Graditi
Direttore del Dipartimento tecnologie energetiche e fonti rinnovabili di ENEA. Giorgio Graditi ha conseguito la laurea con lode e Ph.D in Ingegneria Elettrica presso l’Università degli studi di Palermo. Direttore del Dipartimento Tecnologie Energetiche e Fonti Rinnovabili dell’ENEA dove è entrato nel 2003. È Presidente di MEDENER, Associazione Mediterranea delle Agenzie Nazionali per l'Efficienza Energetica e le Fonti Rinnovabili, Coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico del Cluster Tecnologico Nazionale Energia, e Presidente della società SIET S.p.a. È vicecoordinatore del Joint Programme sulle Smart Grid di EERA, European Energy Research Alliance e responsabile di numerosi progetti nazionali ed europei nel settore energia. Associated Editor e membro dell’Advisor Board di numerose riviste scientifiche internazionali, è autore di libri scientifici e di oltre 250 articoli pubblicati su riviste internazionali e in proceeding di congressi e internazionali.
Luca Orrù

Responsabile Innovation Roadmap and Technologies di Terna. Ingegnere gestionale con specializzazione in gestione dell’energia, dal 2016 si occupa di promuovere l’innovazione in azienda e coordinare numerosi progetti di ricerca e sviluppo di interesse del System Operator, anche in partenariati europei (es. progetto H2020 “Osmose”).

Modera

Cristina Sivieri Tagliabue

Direttrice Responsabile del quotidiano online La Svolta, classe 1973, giornalista con indole da startupper, un’amante dell’oggettivamente bello e della gentilezza d’animo, un’appassionata di parità di genere, diritti e colori.

Ha partecipato alla fondazione di tante realtà editoriali italiane: il primo giornale universitario (Inchiostro), il primo mensile dedicato al mondo del bar e del food (Bar Business) il primo inserto di innovazione del Sole 24 Ore (Nòva24).