Categoria
Lezione

Facendo uso della nozione di "sin­demia", discuteremo gli effetti dif­ferenziati che la pandemia ha avuto sulla forza lavoro, concentrandosi sulla diversa distribuzione dei rischi di natura occupazionale, reddituale e sanitaria nonché sulla diversa possibilità, per le varie professioni, di accedere al lavoro da remoto. Si metterà anche in risalto l'intreccio che sussiste tra eterogeneità occu­pazionale e dimensione di genere.


RIVEDI L'INCONTRO

Ospiti

Maria Enrica Virgillito

Ricercatrice presso l’Istituto di Economia della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, in cui ha conseguito il dottorato di ricerca in Economics nel 2016. Dal 2017 al 2019 è stata ricercatrice presso il Dipartimento di Politica Economica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Introduce

Stefano Sacchi

Docente di Scienza politica nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale e della Produzione (DIGEP) del Politecnico di Torino, dove coordina il centro studi Theseus – Tecnologia, Società e Umanità. È il coordinatore scientifico del nuovo Master in Technology and Public Policy realizzato dal Politecnico di Torino con il Centro internazionale di formazione dell’Organizzazione internazionale del lavoro (ITC-ILO).