Categoria
Dibattito
A cura di
Fondazione per la Scuola

La sospensione didattica e le misure di distanziamento sociale stanno rivoluzionando il sistema educativo. Cambiano spazi, relazioni, modi di insegnare e di apprendere, nascono nuove sfide e si aprono grandi opportunità, a patto di prendere sul serio il rinnovamento didattico e organizzativo. Alcuni tra i più autorevoli rappresentanti del mondo della scuola e della ricerca in Italia, discutono su come costruire una normalità migliore dopo il Covid.

 

È disponibile la registrazione integrale dell'incontro

Ospiti

Anna Maria Ajello

Professore ordinario nella Facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università di Roma “la Sapienza” dal 2000. Iscritta all'albo dell'ordine degli Psicologi. Presidente del Nucleo di valutazione della Provincia Autonoma di Trento per i progetti finanziati dal Fondo Sociale Europeo Membro del Comitato scientifico dell’IPRASE del Trentino.

Membro dell’Editorial Board of International Journal of Social Research Methodology, del Consiglio Italiano per le Scienze Sociali, dell’Esecutivo Nazionale dell’AIP.

Daniele Barca

Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo 3 di Modena, umanista prestato alle tecnologie per la didattica, segue dal 1995 progetti ed iniziative in questo ambito. Ha collaborato con Indire e altre agenzie formative e universitarie sull’introduzione dell’ICT nella didattica, ha collaborato alla stesura del ‘Piano Nazionale Scuola Digitale’.

Andrea Maccarini

Docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, vice-direttore del Dipartimento di Scienze politiche, giuridiche e studi internazionali e presidente del Corso di laurea magistrale in Innovazione e servizio sociale nell’Università di Padova.

Modera

Lorenzo Benussi

Chief Innovation Officer di Fondazione per la scuola Compagnia di San Paolo