Categoria
Lezione

Quando nasce la Scuola italiana d'Ingegneria? La genesi dell'inge­gnere italiano umanista e visiona­rio, che si afferma a livello inter­nazionale negli anni del boom, è riconoscibile proprio negli anni del fascismo e in particolare dell'au­tarchia, come reazione alla propa­ganda sui materiali, ai surrogati "italici", ai richiami alla  romanità, ai divieti d'uso, ai giuramenti e alle espulsioni.


RIVEDI L'INCONTRO

Ospiti

Tullia Iori

Storica dell’ingegneria, professore ordinario all’Università di Roma Tor Vergata, dove è coordinatrice del dottorato di ricerca in Ingegneria Civile.
E’ da anni impegnata nella ricerca SIXXI - Storia dell’ingegneria strutturale in Italia, finanziata da un ERC Advanced Grant nel 2012.

Jeffrey Schnapp

Insegna Letteratura comparata ed è co-direttore del Berkman Center for Internet and Society presso l’Università di Harvard. Designer, storico e umanista, originariamente formatosi come medievalista, le sue pubblicazioni recenti riguardano l’era moderna e contemporanea con un focus sui media, l’architettura, il design, la mobilità e la storia del libro.

Introduce

Sergio Pace

Docente di Storia dell'Architettura presso il Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, dove è anche referente del Rettore per i Sevizi Bibliotecari, Archivistici e Museali, nonché membro del collegio dei docenti del corso di dottorato in "Architettura. Storia e Progetto".