Categoria
Lezione

Agli albori di Internet sognavamo una democrazia digitale, in cui i cittadini avrebbero avuto il con­trollo diretto sulle decisioni. Nella "democrazia digitale reale" di oggi i cittadini non sono protagonisti, ma reagiscono agli stimoli di leader politici e influencer vari. Che senso ha una democrazia privatizzata che vive sulle piattaforme delle multi­nazionali, lontana dagli ideali delle origini? Come riscattare le promes­se tradite?


RIVEDI L'INCONTRO

Ospiti

Paolo Gerbaudo
Paolo Gerbaudo

Sociologo e esperto di comunicazione politica.
Ricercatore Marie Curie alla Scuola Normale Superiore e Docente al King's College di Londra, Gerbaudo si occupa della trasformazione della politica nell'era digitale. È autore di diversi articoli e volumi su questi temi tra cui 'I partiti digitali' e 'Controllare e proteggere'.

Introduce

Daniela Piccio

Ricercatrice presso il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino dal 2019, Daniela Piccio svolge le sue ricerche nell’ambito della scienza politica in prospettiva nazionale e comparata.

I suoi interessi sono rivolti allo studio della partecipazione e della rappresentanza politica, dei movimenti sociali, dei partiti politici e delle loro trasformazioni.