Categoria
Dibattito

La transizione a nuovi paradigmi tec­nologici sta producendo un mismatch tra competenze richieste dalle im­prese e quelle disponibili sul mercato del lavoro. La tavola rotonda intende illustrare le diverse manifestazioni di questa mancanza di corrispondenza nei ruoli intermedi, tecnici e mana­geriali, e discutere su due elementi centrali per riequilibrare domanda e offerta di competenze: gli strumenti delle politiche pubbliche ed il ruolo dell'università sul fronte della forma­zione continua.


RIVEDI L'INCONTRO

Ospiti

Alberto Felice De Toni

Direttore Scientifico di CUOA Business School e Presidente del comitato ordinatore della Scuola Superiore della Difesa e della Sicurezza. È professore ordinario di “Organizzazione della Produzione” e “Gestione dei Sistemi Complessi” nel corso di laurea di Ingegneria Gestionale presso l'Università degli Studi di Udine.

Paola Maria Fantini
Paola Maria Fantini

Direttore della Formazione presso EIT Manufacturing Asbl, una delle nove Comunità di Innovazione supportate dall’ Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT).
Coordina le aree dei programmi di Master e PhD che hanno ottenuto il Label di Qualità dell’EIT, la formazione professionale e digitale, gestendo i bandi finanziati per lo sviluppo di questi programmi.
Collabora all’iniziativa europea per aumentare la capacità di innovazione ed imprenditorialità delle istituzioni di alta formazione (HEI Initiative).

Patrizia Falzetti

Dirigente tecnologa, è Responsabile del Settore della ricerca valutativa dell'INVALSI, è inoltre responsabile dell'Ufficio Statistico per il SISTAN e del Servizio Statistico INVALSI che cura l'acquisizione, l'analisi e la restituzione dei dati riguardanti le rilevazioni nazionali e internazionali (OCSE e IEA) sugli apprendimenti.

Paolo Neirotti

Professore di Strategia e Organizzazione al Politecnico di Torino, dove è anche Direttore della Scuola Master e Formazione Permanente.

Le sue attività di ricerca riguardano gli effetti delle tecnologie digitali sul cambiamento delle strutture settoriali, su organizzazione del lavoro e competenze. Su questi temi sta svolgendo ricerche su settori quali automotive, produzione e distribuzione di energia elettrica e beni culturali.

Stefano Sacchi

Docente di Scienza politica nel Dipartimento di Ingegneria Gestionale e della Produzione (DIGEP) del Politecnico di Torino, dove coordina il centro studi Theseus – Tecnologia, Società e Umanità. È il coordinatore scientifico del nuovo Master in Technology and Public Policy realizzato dal Politecnico di Torino con il Centro internazionale di formazione dell’Organizzazione internazionale del lavoro (ITC-ILO).

Modera

Annalisa Magone
Annalisa Magone

Amministratore delegato di Torinonordovest, centro di ricerca su innovazione, tecnologia, imprese e lavoro.
Giornalista, autrice di saggi, formatrice e divulgatrice scientifica, è fra gli osservatori più conosciuti a livello nazionale sullo sviluppo dell’industria 4.0.