Nato a Napoli nel 1948 è stato professore ordinario di Storia e teoria dei media all’università di Torino. Ha pubblicato oltre duecento lavori scientifici su storia, società e media. Tra i suoi libri si ricordano Saggio sui movimenti del 1968, Roma, 1988, Un ventennio a colori, Firenze, 1995 Mediastoria, net, Milano, 2002, l'Enciclopedia della radio, Garzanti, Milano, 2003 (con B. Scaramucci), Il secolo dei media, Il Saggiatore, Milano, 2009, Dal sesso al gioco, espress, Torino, 2012, Miti a bassa intensità, Torino, 2019.

Gli è stata decretato un dottorato honoris causa in comunicazione dall’Université Paris 2, Panthéon-Assas. E’ Profesor Ajunto alla Universidad de los Andes di Bogotà. E’ stato ed è curatore di mostre e musei su storia, società, comunicazione.

Sessioni