La lezione riguarda l’acqua che beviamo, quella risorsa naturale che la natura ci fornisce e che noi abbiamo il dovere, ma anche la necessità, di tutelare, proteggere e di garantire a tutti in quantità sufficiente per un’esistenza in condizioni accettabili. Il resto potrà essere business! L’acqua è un bene primario indispensabile per la vita umana, pertanto l’accesso alla risorsa idrica deve essere riconosciuto come un diritto fondamentale. Purtroppo ci sono centinaia di milioni di persone, se non miliardi, che non hanno a disposizione acqua a sufficienza per bere e, molto spesso, quando ne hanno è di qualità assolutamente scadente.
Fino a qualche decennio fa la mancanza o la scarsità di acqua riguardava solo alcune aree (sebbene non piccole) del pianeta ma gli effetti del riscaldamento globale in atto stanno creando problemi non indifferenti anche in quelle aree temperate che ne erano esenti.

A cura di: Adriano Fiorucci (Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture)

Per iscriversi visitare la piattaforma a questo link