La necessità di migliorare la qualità dell’aria e di agire per una diminuzione dell’inquinamento richiede innanzi tutto di conoscere le condizioni ambientali nelle quali ci troviamo oggi e le trasformazioni future (aumenti di temperatura o periodi di siccità alternati a giorni con piogge intense eccetera). Gli studi su questi argomenti sono numerosi, ma per ottenere informazioni utili è necessario poter valutare la situazione anche in tanti luoghi e momenti diversi: il coinvolgimento della cittadinanza nelle campagne di misura dei dati ambientali può aiutare molto, permettendo l’ampliamento dei dati raccolti e una maggiore diffusione delle informazioni utili a tutti noi per saper come meglio comportarci.

A cura di: Marina Clerico, Davide Gallione, Nicole Mastromatteo, Vincenzo Vaccaro (Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture)

Per iscriversi visitare la piattaforma a questo link