Categoria
Dibattito
In collaborazione con
Associazione Italiana degli Economisti dell'Energia (AIEE)

La transizione energetica comporta un cambiamento epocale nelle tecnologie di produzione, distribu­zione, immagazzinamento e con­ sumo di energia. Per raggiungere obiettivi compatibili con  l'Accordo di Parigi sul clima serve investire in fretta in tecnologie verdi, con con­ seguente crescita della domanda di minerali e altre materie prime. In questo contesto, quali saranno le scelte che Governo italiano, impre­se e portatori di interesse saranno tenuti a fare in futuro?


RIVEDI L'INCONTRO

Ospiti

Guido Saracco

Dal 2018 è Rettore del Politecnico di Torino.

Si è laureato in Ingegneria Chimica presso lo stesso Politecnico nel 1989, diventando Dottore di Ricerca in Ingegneria Chimica nel 1994, dopo circa un anno di attività presso l’Università di Twente in Olanda. Già ricercatore e professore associato di Impianti Chimici, dal 2003 al 2010 è stato ordinario di Chimica In­dustriale e Tecnologica, per poi tra­sferirsi dal 2011 nel settore dei Fondamenti Chimici delle Tecnologie, sempre al Politecnico di Torino.

David Chiaramonti

Vice Rettore alla Internazionalizzazione e Professore Ordinario di Sistemi Energetici ed Economia dell'energia presso il Politecnico di Torino, e presiede il Renewable Energy COnsortium for R&D.

È autore di oltre 180 pubblicazioni e ha partecipato ad oltre 27 progetti Europei su biocarburanti, biochar e bioeconomia.

Già membro di IEA-Bioenergy, è membro della task force UN-ICAO sui combustibili alternativi per l'aviazione, EU ETIP-B e consiglio direttivo del Cluster italiano SPRING sulla chimica verde.

Maurizio Delfanti

Si è laureato in Ingegneria Elettrica presso l’Università di Pavia, dove ha conseguito il dottorato nel 1999. Dal 2001 ha insegnato al Politecnico di Milano, dal 2010 come professore associato e dal 2016 come professore ordinario presso il Dipartimento di Energia. Per il Politecnico, ha svolto il ruolo di Energy Manager, ed è stato delegato del Rettore per le tematiche relative alla gestione dell’energia.

Giovanni Andrea Blengini

Laurea in Ingegneria Mineraria presso il Politecnico di Torino nel 1994 e dottorato di ricerca in Earth Resources presso l’Instituto Superior Técnico di Lisbona nel 2006. Professore Associato presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture (DIATI) del Politecnico di Torino, docente titolare di Resources and Environmental Sustainability e Life Cycle Assessment (LCA). Coordina il gruppo di ricerca sulla LCA dal 2004.

Martina Lyons

 Associate Programme Officer – innovation and end use sectors presso International Renewable Energy Agency (IRENA).

Alicia Mignone
Alicia Mignone

Senior Energy Advisor, MAECI and Ex Presidente del Comitato IEA sull’Energia.
 

Marco Ravazzolo

Laureato in Giurisprudenza presso “La Sapienza” di Roma, è abilitato all’esercizio della professione forense. E’ funzionario dell’area affari legislativi di Confindustria e si occupa della regolamentazione pubblicistica d’impresa, con particolare riferimento alla semplificazione amministrativa e alle riforme istituzionali.

Modera

Giovanni Battista Zorzoli

Docente al Politecnico di Milano e membro dei CdA di ENEA ed ENEL, insegna al Master EFER dell'Università La Sapienza di Roma. È presidente dell’AIEE, presidente onorario del Coordinamento FREE e membro del Consiglio nazionale degli Stati Generali della Green Economy.