Sessioni

L’evoluzione oltre Darwin. Carl Woese e la scoperta del trasferimento genico orizzontale / Evolution beyond Darwin: Carl Woese and the discovery of horizontal gene transfer

Perché Carl Woese è stato il più importante biologo del XX secolo? Lo spiega David Quammen, autore del best seller “Spillover”. Woese rivoluzionò l’esplorazione della storia evolutiva e dell’Albero della Vita. Scoprì il trasferimento genico orizzontale, un processo naturale, in cui i geni si trasmettono tra specie e tra regni animali, che favorisce la variazione e la selezione darwiniana. Questo spiega la resistenza dei batteri agli antibiotici e la loro capacità di rapida propagazione nel mondo intero.

 

Femtech. Tecnologia e mutazioni sul corpo delle donne

Qual è la relazione tra tecnologia e mutazioni del corpo femminile? Dal 2016 Femtech ha dato il nome a un nuovo settore di digital design finalizzato ad agevolare le donne in campi che spesso le penalizzano, trovandosi in un mondo in cui “l’uomo è la misura di tutte le cose” (Criado Perez). L’industria Femtech interviene sui corpi femminili grazie a dispositivi indossabili e app per la cura della persona. L’introduzione della questione di genere nel design può avere lo stesso impatto dirompente sulla vita delle donne e sulla società della pillola contraccettiva negli anni ‘70.

Design, innovazione e tecnologia per la sostenibilità: una prospettiva africana / Design, innovation and technology for sustainability: an African perspective

Una persona su otto vive in Africa, continente che ospita la più vasta percentuale di giovani. Mentre gli Africani costruiscono un ambiente socio-culturale emergente e dinamico, aumentano le domande sul loro impegno per un futuro sostenibile. Approfondiamo le applicazioni della sostenibilità alle diverse realtà economiche, sociali, tecnologiche ed ecologiche, ricercando le aspirazioni collettive di un continente che aspira ad allinearsi col resto nel mondo.

 

È disponibile la registrazione integrale dell'incontro

Avanguardia a Ivrea: l’Interaction Design Institute

A vent’anni dalla sua fondazione a Ivrea, un’occasione per fare il punto sull’impatto di un’esperienza didattica straordinaria sulle scuole di design internazionali e ripercorrere i tratti salienti di una vicenda che ha posto per un periodo la città eporediese al centro della mappa mondiale dell'innovazione, combinando modelli sperimentali di didattica, tradizione culturale e avanguardia progettuale.

 

È disponibile la registrazione integrale dell'incontro

Next Generation EU e il Recovery Fund: innovazione, riforme e le sfide per l'Italia

Con Next Generation EU e il Recovery and Resilience Facility, l’UE ha adottato, per affrontare le conseguenze socioeconomiche della pandemia, misure di una scala mai vista. Innovazione, sostenibilità, trasformazione verde e digitale giocano un ruolo cruciale negli investimenti pubblici e riforme che ciascuno stato membro dovrà introdurre. Che cosa significa tutto questo per l’integrazione europea? Che cosa deve fare (e non fare) l’Italia per sfruttare questa straordinaria opportunità di modernizzare la sua amministrazione e le sue politiche pubbliche?

 

Schermo sarà lei. Non più protagonisti, ma parte del teatro

Piuttosto che verso la fine degli schermi, la rivoluzione digitale sembra essersi avviata verso l’impiego dei nostri organi corporei come “quasi-protesi” di vari dispositivi digitali connessi. Per quel che riguarda i dispositivi centrati sulla visione, è inevitabile suggerire che i nostri organi possano diventare temporaneamente essi stessi degli schermi. Provocando così inevitabilmente ulteriori destabilizzanti mutazioni nel nostro modo di stare al mondo.

 

È disponibile la registrazione integrale dell'incontro

Salute e big data / Health and big data

Le tecnologie digitali abilitate dai "big data", dai modelli matematici predittivi e dall'intelligenza artificiale stanno rivoluzionando il modo in cui pensiamo alla salute, sia individuale che pubblica. Tre pionieri del campo discuteranno di opportunità e sfide all'intersezione fra scienza dei dati, tecnologie digitali e salute pubblica, in una discussione organizzata dall’Università di Torino.

 

È disponibile la registrazione integrale dell'incontro

Oltre la nostalgia. Il mondo post-pandemico / Postpandemics world beyond nostalgia

Prima o poi riusciremo a mettere in sicurezza la pandemia di Covid, grazie al massiccio impiego di vaccini e nuovi farmaci. E’ improbabile un ritorno al mondo che conoscevamo soltanto pochi mesi fa. Gravi minacce globali si profilano all’orizzonte e le tendenze pervasive emerse nella pandemia non potranno essere invertite. Le nostre vite e gli equilibri mondiali sono stati messi in discussione. Forse soltanto una rinnovata solidarietà europea potrà rispondere alle grandi sfide del domani.

Democrazia e digitale

La trasformazione operata sulla nostra società dalla tecnologia digitale è un pericolo o un'opportunità per la democrazia? Come possiamo ridurre i rischi e moltiplicare i vantaggi in modo da utilizzare il digitale per rafforzare il modello democratico? La crescente complessità e potenza dei sistemi digitali induce una sfida rinnovata per la difesa dei diritti in un mondo in rapido cambiamento.

 

È disponibile la registrazione integrale dell'incontro