Aula 1 - Politecnico di Torino - Corso Duca degli Abruzzi 24
Alberto Bradanini, in dialogo con Ettore F. Bompard e Valeria Federighi

Scarica la locandina

libro bradanini

Il libro

CINA. L'IRRESISTIBILE ASCESA

(Sandro Teti editore, Roma 2022)

L’eterotopia, il significato del comunismo cinese e la visione di Mao, la Rivoluzione culturale, l’avvento di Deng Xiaoping, i complessi e delicati rapporti di Xi Jinping con gli Stati Uniti. Lo sguardo di Bradanini abbraccia l’evolversi della Repubblica Popolare sin dalla sua nascita nel 1949.

La Cina, paese immenso e dalla storia plurimillenaria, è ancora poco conosciuta nella sua complessità. Questo libro, opera ambiziosa e non effimera, scava alle radici della civiltà cinese e aiuta a comprendere non solo politica ed economia del gigante orientale, ma anche il modo di pensare dei suoi abitanti e il loro rapportarsi con il mondo. La lunga esperienza dell’autore sul campo, come console generale a Hong Kong e ambasciatore d’Italia a Pechino, conferisce al testo particolare autorevolezza e spessore. Il volume è arricchito dalle straordinarie fotografie di Andrea Cavazzuti.

alberto bradanini

L'autore

ALBERTO BRADANINI

Laureato in Scienze Politiche all’Università di Roma La Sapienza, inizia la carriera diplomatica nel 1975, ricoprendo diversi incarichi alla Farnesina e all’estero, tra cui Belgio, Venezuela, Norvegia e Nazione Unite.

Si è occupato di Cina per molto tempo, trascorrendo in quel paese dieci anni in diversi momenti, in particolare dal 1991 al 1996 quale Consigliere Commerciale presso l’Ambasciata a Pechino, quindi come Console Generale d’Italia ad Hong Kong dal 1996 al 1998.

Alla Farnesina ha svolto l’incarico di Coordinatore del Comitato Governativo Italia-Cina dal 2004 al 2007, ed è stato responsabile dell’ufficio istituzionale internazionale di Enel (2007-2008).

È stato quindi Ambasciatore d’Italia in Iran dall’agosto 2008 al dicembre 2012 e infine Ambasciatore d’Italia a Pechino dal 2013 al 2015.

È attualmente Presidente del Centro Studi sulla Cina Contemporanea.

bompard

I relatori

ETTORE F. BOMPARD

Professore Ordinario di Sistemi Elettrici per l’Energia presso il Dipartimento di Energia “Galileo Ferraris” del Politecnico di Torino.

È stato Assistant Professor presso la University of Illinois at Urbana Champaign (USA) (2000) e Senior Scientist presso l'Istituto di Energia e dei Trasporti del Joint Research Center della Commissione Europea (2012-2014). È Co-Direttore del Energy Transition Modelling and Simulation Center, istituito in cooperazione tra la Shanghai Jiao Tong University e il Politecnico di Torino, e Vice-Direttore del China Center del Politecnico di Torino.

È inoltre Fellow della Chinese Society of Electrical Engineering ed è stato Senior Fellow presso il Centro Internazionale per la Sicurezza della Shanghai Academy of Social Sciences.

federighi

VALERIA FEDERIGHI

Architetta e docente a contratto presso il Politecnico di Torino; fa parte del gruppo di ricerca China Room e della redazione di Ardeth (Architectural Design Theory).

È autrice di “The Informal Stance: Representations of Architectural Design and Informal Settlements” (2018, ORO) e co-curatrice di “Eyes of the City: Architecture and Urban Space after Artificial Intelligence” (2021, Hatje Cantz).